Articoli marcati con tag ‘immagini’

tre mesi

eyeemfiltered15167451080946 febbraio: sono tre mesi che abitiamo a Valledacqua! sembra strano… ma ormai questa è la nostra casa… tanta gente ci ha accolto con grande semplicità e gioia, soprattutto don Piero, che è con noi ogni giorno ed è ormai come un nostro fratello maggiore!
stiamo facendo qualche modifica, aggiustando quello che andava aggiustato, sistemando le cose con il nostro stile e ormai è quasi pronta! sarà un monastero aperto, condiviso con chiunque vorrà passare con noi qualche giorno di deserto, di amicizia o di discernimento vocazionale. La affideremo alla custodia premurosa di san Giuseppe: chi meglio di lui?
intanto abbiamo allestito anche il laboratorium, un piccolo punto di condivisione dei nostri lavori (soprattutto di Daniel) e di altri monasteri e stiamo pensando a come sistemare un po’ l’esterno, quando arriverà la primavera
Leggi il resto di questo articolo »

Share
dalla Regola di vita
Forma della consacrazione
La durata dei voti è annuale ed è sempre rinnovabile.
per pregare con noi oggi

I monaci hanno fatto l'Europa,
ma non l'hanno fatta consapevolmente.
La loro avventura è anzitutto, se non esclusivamente,
un'avventura interiore,
il cui unico movente è la sete.
La sete d'assoluto.
La sete di un altro mondo,
di verità e di bellezza,
che la liturgia alimenta,
al punto da orientare lo sguardo
verso le cose eterne;
al punto da fare del monaco
un uomo teso con tutto il suo essere
verso la realtà che non passa.
Prima di essere delle accademie di scienza
e dei crocevia della civiltà,
i monasteri sono delle dita silenziose
puntate verso il cielo,
il richiamo ostinato, non negoziabile,
che esiste un altro mondo,
di cui questo non è che l'immagine,
che lo annuncia e lo prefigura.