Articoli marcati con tag ‘lectio divina’

2017: un anno per camminare insieme

piedimonteMolti ci chiedono come coltivare l’amicizia con noi, come fare per vivere un po’ della nostra “spiritualità”.
Ora, i monaci hanno una sola cosa che li caratterizza: l’ascolto della Parola di Dio.
Perciò la Lectio Divina è l’origine fontale della nostra vita, il luogo della comunione, la forza della nostra fraternità!
Ogni giorno abbiamo un frammento della Bibbia che ci illumina e ci guida.
Condividiamo questo calendario con tutte le comunità che seguono la “Piccola Regola” di don Giuseppe Dossetti.
Abbiamo soltanto adattato alcuni giorni per armonizzare la Lectio con le nostre feste, i nostri momenti ecc.
Così, se vuoi, scarica questo calendario2017 e, in qualche modo, lascia che la Parola di Dio ti guidi giorno dopo giorno: questo è il vero modo per esserci davvero amici,
per camminare con noi
per crescere con noi…

Share

aspettando Gesù

jesusContempliamo il volto di Colui che è alle porte con le antifone maggiori di Avvento (dette anche “antifone O) e la lectio che ci offre un fondamento biblico a questo straordinario cammino

Siamo la Chiesa – sposa che corre incontro allo Sposo
Siamo i pastori che senza esitare – nella notte, illuminati soltanto dalle parole degli antichi profeti – vanno verso la grotta
Siamo gli esploratori di un’umanità dispersa e confusa che cerca una luce e un volto che colmi la sete di Dio

Il Signore sta per venire! Corriamogli incontro
Il nostro cammino non è verso una meta, ma – appunto – verso un incontro! 

17 dicembre O Sapientia Sir 24,1-9

18 dicembre O Adonai Es 6,2-8

19 dicembre O Radix Iesse Is 11, 10-16

20 dicembre O Clavis David Is 22,15-25

21 dicembre O Oriens Mal 3,13-21

22 dicembre O Rex gentium Is 28,14-20

23 dicembre O Emmanuel Is 7,10-25

24 dicembre Ero cras Ap 22,12-21

Share

calendario dell’anno nuovo!

nataleAUGURI a tutti!!!
🙂

e un regalo: il nostro calendario con i Santi e la Lectio quotidiana

clicca calendario2014

e facci sapere se ti piace 🙂

Share

Ritiro di Avvento

esychia

Per poter vivere il tempo della venuta del Signore
guardando a Lui e crescendo nella fraternità

Sabato 7 dicembre 2013
Suore Orsoline C.G.A. – Scauri

 

8.45   Liturgia del Mattino
9.30   indicazioni per la Lectio divina
10.30 Lectio divina personale
11.30  condivisione
12.00 Liturgia del Giorno
12.30  pranzo
14.30 insegnamento spirituale
15.30  confronto
16.30 preghiera finale

 

per chi volesse partecipare alla Messa

la Fraternità la celebra alle 7.00 presso la Chiesa delle Suore dell’Orto
altrimenti c’è la Messa festiva in Parrocchia (San Biagio) alle ore 18.00

il ritiro è gratuito; tuttavia è gradita una libera offerta soprattutto per il pranzo

 

Ci fai sapere entro giovedì 5 mattina se vieni a pranzo?
Così possiamo organizzarci al meglio!

Share
dalla Regola di vita
Vita di lavoro
In tutto, l’attività di lavoro, compreso quello svolto per la comunità, non è inferiore alle 6 ore e non supera 8 ore in una giornata. Chi è responsabile della comunità veglia attentamente su questo aspetto.

I monaci hanno fatto l'Europa,
ma non l'hanno fatta consapevolmente.
La loro avventura è anzitutto, se non esclusivamente,
un'avventura interiore,
il cui unico movente è la sete.
La sete d'assoluto.
La sete di un altro mondo,
di verità e di bellezza,
che la liturgia alimenta,
al punto da orientare lo sguardo
verso le cose eterne;
al punto da fare del monaco
un uomo teso con tutto il suo essere
verso la realtà che non passa.
Prima di essere delle accademie di scienza
e dei crocevia della civiltà,
i monasteri sono delle dita silenziose
puntate verso il cielo,
il richiamo ostinato, non negoziabile,
che esiste un altro mondo,
di cui questo non è che l'immagine,
che lo annuncia e lo prefigura.