Articoli marcati con tag ‘ottobre’

Settembre e ottobre 2016

14796104_1430779506935482_610282163_oSono mesi straordinari quelli che abbiamo vissuto!
Li abbiamo aperti con una nuova visita a La Verna per i voti di fra’ Luigi. Salire sulla santa Montagna delle Stimmate e stare un po’ con i frati è stato bello. Come anche essere accanto ai novizi che hanno compiuto un passo in avanti verso la sequela del Signore. C’erano anche Ilva e Giuseppe, saliti per l’occasione. E poi è stata l’occasione per rivedere dopo tanti anni fra’ Massimo Fusarelli e conoscere diversi frati. Ne abbiamo anche approfittato per passare a trovare i nostri amici della Fraternità Apostolica di Gerusalemme a Pistoia e, al ritorno, anche le nostre carissime monache carmelitane di Sutri che ci hanno ospitato nella loro nuova e bellissima foresteria. Leggi il resto di questo articolo »

Share

Ottobre 2015

Vegliare_Ascoltare_retro_5_Il mese di ottobre è stato caratterizzato dalla preparazione di alcune iniziative che abbiamo “lanciato” per poter vivere più intensamente il nostro impegno nella Chiesa e per ‘evangelizzazione! La prima è la “Scuola della fede” che è un vero e proprio percorso di iniziazione alla teologia offerta a tutti… Leggi il resto di questo articolo »

Share

Ottobre 2014

monaci_barrouxIl nostro diario questo mese è stato pieno di cose ordinarie!
Daniel ha ripreso la scuola e ogni giorno va a Roma (per l’ultimo anno!) in parrocchia le cose riprendono il loro corso ordinario con il mese missionario e di peregrinatio Mariae; Angelo ha deciso di camminare con noi nella vita monasteriale (RB, I,2). Abbiamo avuto anche diversi ospiti che sono passati a trovarci e a condividere qualche momento o qualche giorno con noi. Leggi il resto di questo articolo »

Share

Ottobre 2013

Il mese di ottobre è un ritorno ai ritmi più ordinari della nostra vita…
Daniel ha ripreso la scuola, la parrocchia ha cominciato le sue attività e Francesco ne è preso, Angelo si è ormai ambientato… abbiamo anche proposto a diversi “amici” che ci sono vicini la possibilità di condividere la lectio quotidiana con noi… abbiamo finito il Vangelo di san Giovanni e ci stiamo inoltrando nella prima lettera di san Paolo ai Corinti: una fonte incredibile di sapienza e di questioni attualissime!

Nella vita comune due sono le cose che ci hanno “preso” in modo particolare. Leggi il resto di questo articolo »

Share
dalla Regola di vita
Vita di castità
La vita di castità non si riduce ad una vita di continenza sessuale, ma ha lo scopo di condurre ogni membro della comunità ad un’accettazione serena della propria persona, a vivere in pace con se stessi, senza fuggire e senza ricercare gli altri e a donarsi con generosità per le esigenze della Chiesa e del mondo. È la pratica della caritas che san Bernardo ha insegnato a stimare come la massima virtù monastica.
per pregare con noi oggi

I monaci hanno fatto l'Europa,
ma non l'hanno fatta consapevolmente.
La loro avventura è anzitutto, se non esclusivamente,
un'avventura interiore,
il cui unico movente è la sete.
La sete d'assoluto.
La sete di un altro mondo,
di verità e di bellezza,
che la liturgia alimenta,
al punto da orientare lo sguardo
verso le cose eterne;
al punto da fare del monaco
un uomo teso con tutto il suo essere
verso la realtà che non passa.
Prima di essere delle accademie di scienza
e dei crocevia della civiltà,
i monasteri sono delle dita silenziose
puntate verso il cielo,
il richiamo ostinato, non negoziabile,
che esiste un altro mondo,
di cui questo non è che l'immagine,
che lo annuncia e lo prefigura.