Articoli marcati con tag ‘san Giuseppe’

una nuova novena!

Icone-St-Josephiniziamo oggi, 18 giugno 2014 una nuova novena per chiedere un paio di grazie al Signore
grazie che ci occorrono subito!

così ci affidiamo alla intercessione di san Giuseppe che, come ci assicura santa Teresa e altri amici, è uno specialista nel venire incontro agli amici del suo figlio, Gesù

se volete, unitevi a noi: oggi è mercoledì e termineremo questa catena di preghiera la vigilia della solennità del Sacro Cuore di Gesù

qui potete scaricare il testo da stampare: novena san giuseppe

questo è il testo:

Leggi il resto di questo articolo »

Share

francesco vs benedetto

17 marzo 2013: papa Francesco al suo primo Angelus

1 maggio 2005: primo Regina Coeli di papa Benedetto XVI

Giorno dell’Angelus per il nuovo Papa che non smette di attirare simpatie e apprezzamenti… e anch’io, allora, mi metto a far paragoni e confronti nella singolar tenzone tra Benedetto XVI e Francesco! “Confrontiamo i primi Angelus dei due Pontefici” mi son detto e ho scoperto qualcosa di interessante… Leggi il resto di questo articolo »

Share
dalla Regola di vita
Accoglienza e formazione dei nuovi membri
È bene che chi abbia intenzione di essere ammesso ai voti per la prima volta faccia gli esercizi spirituali di sant’Ignazio per un mese. Tuttavia questo non è obbligatorio, né può essere causa di rigetto della richiesta di ammissione ai voti.
per pregare con noi oggi

I monaci hanno fatto l'Europa,
ma non l'hanno fatta consapevolmente.
La loro avventura è anzitutto, se non esclusivamente,
un'avventura interiore,
il cui unico movente è la sete.
La sete d'assoluto.
La sete di un altro mondo,
di verità e di bellezza,
che la liturgia alimenta,
al punto da orientare lo sguardo
verso le cose eterne;
al punto da fare del monaco
un uomo teso con tutto il suo essere
verso la realtà che non passa.
Prima di essere delle accademie di scienza
e dei crocevia della civiltà,
i monasteri sono delle dita silenziose
puntate verso il cielo,
il richiamo ostinato, non negoziabile,
che esiste un altro mondo,
di cui questo non è che l'immagine,
che lo annuncia e lo prefigura.