Surrexit Dominus vere! Alleluia!

le mirofore vanno alla tomba, ma...

La gioia della Pasqua è quella di una vita che dopo la morte sa scoprire la bellezza dell'eternità... senza legami col tempo, con lo spazio... se non quelli di una carità piena di grazia e di verità...

E tu?

Sei disposto a vivere nel tempo da risorto?
Lascia ogni cosa che non ha un "sapore" di eternità?
Perché, anima mia, non lasci i legami che ti tengono a questa terra? Perché, o spirito mio, non abbandoni l'amore falso e accogli la carità eterna del Padre?

Auguri!!!

Condividi

Nessun commento ancora

Lascia un commento